Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Factory Fattori | 19 Aprile 2019

Scroll to top

Top

INVITO ALLA CORSA

INVITO ALLA CORSA
Saverio Fattori

E’ una lettura agile e utile quella che ci propongono il maratoneta Vito Melito, primo eroe della Cento chilometri del Passatore, già Campione del mondo della specialità nel 1981, e il giornalista sportivo Carlo Orzesko. Bella l’idea di proporre una guida che è allo stesso tempo casuale e ragionata. Apparentemente casuale, in quanto si affida all’albabeto per fornire in successione informazioni ad ampio raggio sul nostro mondo, ma davvero ragionata in quanto alla fine del percorso della lettura ci accorgiamo che il libro ci ha davvero aperto tutti i mondi possibili, informazioni storiche, per sapere da dove veniamo, e nozioni più tecniche perché il lettore possa essere un podista più consapevole anche nelle proprie scelte personali di allenamento e alimentazione. Ogni voce sa sorprendere, spiazzare, appunto perché così varia, la lettura quindi non è mai noiosa. Alla M troverete le Maltodestrine, i preziosi zuccheri a lento rilascio, alla W invece figura Waldemar Cierpinski… chi sarà costui? Quasi un libro di testo in particolare per i principianti.

Vito Melito era un uomo da cinquanta volte i mille all’Antistadio di Bologna, talento ma anche tanta determinazione e una gestione mentale della fatica sorprendente, unica, testimone importante del passaggio tra gli anni Settanta e gli anni Ottanta, periodo storico di svolta per il nostro movimento, Vito è da sempre uno dei punti di riferimento del podismo bolognese.

Carlo Carlo Orzesko, giornalista sportivo, collabora con Radio Nettuno, Tele Santerno, E’TV, Stadio Corriere dello Sport, organizzatore storico di varie manifestazioni podistiche come la Strabologna.

Invito alla corsa, vademecum tecnico-culturale per il corridore dilettante e non, Vito Melito e a cura di Carlo Orzesko, Bud press, euro 18. Per l’acquisto è possibile anche contattare l’autore scrivendo a info@vitomelitosport.it